quello che i "nostri" tg nazionali non dicono

la vespa che non punge
la vespa che non punge

...certe notizie scomode non vengono divulgate al grande pubblico .

Vengono lasciate dire ,a volte,dai soliti giornalisti faziosi,maliziosi,di parte,pessimisti,piantagrane (che io credo siano gli unici veri giornalisti) in trasmissioni che sono sicuramente meno seguite dei Tg nazionali.

Non voglio pensare che ai "nostri" Tg dicano balle  (forse ) , diciamo che a volte si scordano di farci sapere qualche notizia.

 

Mentre nei Paesi seri e liberi l'informazione è il cane da guardia dei potenti ,in Italia è il cane da compagnia.

Molti giornalisti non sono servitori della informazione ma servi.

 

Ho letto questa citazione:

Il 19 febbraio 2002, intervistato da Oggi, Indro Montanelli ricordava: «Io il ventennio fascista l'ho vissuto. E l'unico campo in cui quel regime si mostrò oppressivo fu quello dell'informazione... Eppure io stesso impiegai qualche tempo ad accorgermi di quanto insinuante fosse la censura del Minculpop. E altro me ne occorse per cominciare a soffrirne. E altro ancora per trovare la forza di ribellarmi».

la democrazia si basa sulla libertà di stampa
la democrazia si basa sulla libertà di stampa

TELEBAVAGLIO

Media & Regime – Il Fatto Quotidiano

Chi ha paura di Orietta Berti? (mar, 16 gen 2018)
Tutti lo chiamano “caso Orietta Berti” ma in realtà si dovrebbe chiamare “caso Sergio Boccadutri”. Questo è il nome del parlamentare Pd che ha trovato un’improvvisa celebrità per aver proposto un intervento della Agcom, riparatorio del danno provocato da Orietta Berti con la sua intervista a Un giorno da pecora, in cui la cantante manifestava […] L'articolo Chi ha paura di Orietta Berti? proviene da Il Fatto Quotidiano.
>> leggi di più

Elezioni, bavaglio AgCom agli opinionisti in tv. Da Berlinguer a Formigli, da Giletti a Porro, protesta dei conduttori dei talk (dom, 14 gen 2018)
Con una leggendaria supercazzola l’Autorità di garanzie cerca di spiegare all’Ordine dei giornalisti il folle regolamento sui cronisti e gli opinionisti, costretti a svelare le loro preferenze politiche e culturali per partecipare ai dibattiti tv durante la campagna elettorale in periodo di par condicio: “La norma sul contraddittorio tra opinionisti fa riferimento al caso specifico […] L'articolo Elezioni, bavaglio AgCom agli opinionisti in tv. Da Berlinguer a Formigli, da Giletti a Porro, protesta dei conduttori dei talk proviene da Il Fatto Quotidiano.
>> leggi di più

Par condicio, perché è giusto che l’AgCom controlli anche gli interventi dei giornalisti in tv (sab, 13 gen 2018)
di Angelo Mazzoleni In questi giorni di campagna elettorale, oltre alle promesse mirabolanti, senza coperture di alcuni partiti politici, assistiamo a una contestazione, da parte di alcuni autorevoli giornalisti, dell’estensione a questa categoria, di alcune norme dell’ Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni (AgCom) atte a garantire un minimo di par condicio in tv. In pratica, […] L'articolo Par condicio, perché è giusto che l’AgCom controlli anche gli interventi dei giornalisti in tv proviene da Il Fatto Quotidiano.
>> leggi di più

Renzi, De Benedetti e Repubblica: la fine della diversità morale (ven, 12 gen 2018)
Molti lettori possono aver l’impressione che tutto questo interesse alle vicende che riguardano Carlo De Benedetti, Repubblica e il Gruppo Espresso (che ora si chiama Gedi) siano questioni interne alla piccola casta dei giornalisti, regolamenti di antichi conti o sfogo di ambizioni professionali frustrate. Magari c’è pure questo, ma quanto sta succedendo intorno a Repubblica […] L'articolo Renzi, De Benedetti e Repubblica: la fine della diversità morale proviene da Il Fatto Quotidiano.
>> leggi di più

Par condicio anche per i giornalisti, Mentana contro la delibera AgCom: “Rispediamo tutto al mittente” (ven, 12 gen 2018)
Enrico Menatana durante il Tg di La7 ha commentato l’articolo 7 della delibera AgCom che introduce una novità nel mondo dell’informazione privata in vista del voto del 4 marzo: la par condicio anche per i  giornalisti-ospiti nelle tv private. Ecco il testo dell’Articolo 7: “È indispensabile garantire, laddove il format della trasmissione preveda l’intervento di un giornalista o di […] L'articolo Par condicio anche per i giornalisti, Mentana contro la delibera AgCom: “Rispediamo tutto al mittente” proviene da Il Fatto Quotidiano.
>> leggi di più

Giancarlo Tulliani, i giornalisti dell’Arena arrestati a Dubai in Italia entro lunedì (gio, 11 gen 2018)
Domenica o al più tardi lunedì i due giornalisti Daniele Bonistalli e Daniele Cignini potrebbero essere già in Italia. A dirlo è l’avvocato Dario Morelli di Fremantle, la casa di produzione dell’Arena, programma de La7, al telefono con ilfattoquotidiano.it si mostra fiducioso e ottimista: “Non ci aspettiamo che questo equivoco vada per le lunghe”. La risoluzione del caso […] L'articolo Giancarlo Tulliani, i giornalisti dell’Arena arrestati a Dubai in Italia entro lunedì proviene da Il Fatto Quotidiano.
>> leggi di più

Elezioni 2018, cercasi posto in lista (e in tv) disperatamente (gio, 11 gen 2018)
Georges Clemenceau era un genio. Non solo della politica. Un suo famoso aforisma recita: “Non si dicono mai tante bugie quanto prima delle elezioni, durante la guerra e dopo la caccia”. Nel marasma di promesse che tutti i partiti ci stanno facendo, la maggior parte sono naturalmente delle ‘cagate pazzesche’, come direbbe Fantozzi, ma la cosa che […] L'articolo Elezioni 2018, cercasi posto in lista (e in tv) disperatamente proviene da Il Fatto Quotidiano.
>> leggi di più

#AbolisciQualcosa, sui social spopola la parodia della campagna elettorale. Ecco i suggerimenti della rete (gio, 11 gen 2018)
C’è chi ha detto di voler abolire i vaccini e chi la povertà e chi 400 leggi. Insomma, in tempo di campagna elettorale ci si ingegna sulle promesse da fare all’elettore ma la parola magica rimane sempre la stessa: abolire. Che sia una legge, una tassa o una voce di spesa, l’importante è che sia […] L'articolo #AbolisciQualcosa, sui social spopola la parodia della campagna elettorale. Ecco i suggerimenti della rete proviene da Il Fatto Quotidiano.
>> leggi di più

Giancarlo Tulliani, giornalista e cameraman di La7 fermati a Dubai: seguivano il cognato latitante di Fini (mer, 10 gen 2018)
Sono rinchiusi nel commissariato di Dubai dalle 17 di ieri (le 14 italiane) e rischiano fino a un anno di carcere. Daniele Bonistalli, giornalista toscano del programma di La7 Non è l’Arena, e il suo cameraman Daniele Cignini sono stati arrestati nella giornata di ieri nella capitale degli Emirati Arabi per aver seguito Giancarlo Tulliani […] L'articolo Giancarlo Tulliani, giornalista e cameraman di La7 fermati a Dubai: seguivano il cognato latitante di Fini proviene da Il Fatto Quotidiano.
>> leggi di più

Elezioni 2018, la ridicola campagna elettorale degli anti-Spelacchio (mer, 10 gen 2018)
Gli effetti mirabolanti del Rosatellum si stanno dispiegando ogni giorno di più e se solo l’altroieri assistevamo alle scaramucce singolarmente patetiche tra Pd e Radicali dopo l’Epifania sono stati i Re Magi di Arcore, secondo la definizione di Mentana, che sotto il sontuoso anti-Spelacchio del padrone di casa o meglio del padrone tout court si […] L'articolo Elezioni 2018, la ridicola campagna elettorale degli anti-Spelacchio proviene da Il Fatto Quotidiano.
>> leggi di più

New York Times, le censure subite dal premio Pulitzer James Risen: “Bush nemico dei reporter. Obama? Peggio” (mer, 10 gen 2018)
Manca una postilla al motto del New York Times, che è All the news that’s fit to print, tutte le notizie che vale la pena pubblicare, ed è “se il governo non ha obiezioni”. Secondo il due volte premio Pulitzer James Risen, 62 anni, ex giornalista del NYT, il quotidiano ha censurato alcune delle sue […] L'articolo New York Times, le censure subite dal premio Pulitzer James Risen: “Bush nemico dei reporter. Obama? Peggio” proviene da Il Fatto Quotidiano.
>> leggi di più

Vigilanza Rai, commissione salva Fazio e Vespa. Gasparri: “Non voto per difendere l’Ordine di giornalisti” (mar, 09 gen 2018)
Tutto come previsto. Via libera alla delibera sulla par condicio e niente stop per Fabio Fazio e Bruno Vespa in campagna elettorale. Entrambi potranno continuare a intervistare politici: sono stati infatti bocciati gli emendamenti del M5s che avrebbero impedito alle trasmissioni di “Porta a Porta” e “Che tempo che fa” di ospitare esponenti di partiti e movimenti politici durante l’ultimo periodo a ridosso del voto. In sostanza il […] L'articolo Vigilanza Rai, commissione salva Fazio e Vespa. Gasparri: “Non voto per difendere l’Ordine di giornalisti” proviene da Il Fatto Quotidiano.
>> leggi di più

Vigilanza Rai, via libera a delibera par condicio. Nessuno stop a Vespa e Fazio: potranno intervistare politici (mar, 09 gen 2018)
Bruno Vespa e Fabio Fazio, anche se pagati dalla Rai come artisti per aggirare il tetto dei compensi, potranno intervistare i politici durante la campagna elettorale. La commissione di Vigilanza, nonostante le polemiche, ha approvato la delibera sulla par condicio che scatta dall’indizione dei comizi elettorali, cessa alla fine dell’ultimo giorno del voto e stabilisce le […] L'articolo Vigilanza Rai, via libera a delibera par condicio. Nessuno stop a Vespa e Fazio: potranno intervistare politici proviene da Il Fatto Quotidiano.
>> leggi di più

Vigilanza Rai, riesplode il caso Fazio-Vespa. M5s: “No agli ‘artisti’, siano esclusi dalla campagna elettorale” (lun, 08 gen 2018)
La campagna elettorale parte da San Macuto, il palazzo di Roma dove si riunisce la commissione parlamentare di Vigilanza Rai. Ed è un debutto feroce. I partiti devono approvare il regolamento sulla par condicio nel servizio pubblico (spazi uguali ai candidati) e l’elenco – stilato dal dg Mario Orfeo – dei programmi e dei conduttori […] L'articolo Vigilanza Rai, riesplode il caso Fazio-Vespa. M5s: “No agli ‘artisti’, siano esclusi dalla campagna elettorale” proviene da Il Fatto Quotidiano.
>> leggi di più

Canone Rai, sei motivi per cui pagarlo è giusto (lun, 08 gen 2018)
Il recente dibattito tra Matteo Renzi e Carlo Calenda, divisi tra la possibilità di abolire il canone Rai e la sua privatizzazione, ci fa sperare che durante il periodo pre-elettorale i partiti presentino un non più procrastinabile piano di miglior utilizzo del servizio pubblico televisivo. Qui di seguito alcuni spunti che potranno aiutare la riflessione: […] L'articolo Canone Rai, sei motivi per cui pagarlo è giusto proviene da Il Fatto Quotidiano.
>> leggi di più

Romano Tamberlich morto, addio allo storico curatore di Tv7 e Speciale Tg1. Seguì il caso Moro e l’inchiesta P2 (sab, 06 gen 2018)
È morto a Roma il giornalista Romano Tamberlich, storico vicedirettore del Tg1 e curatore di rubriche storiche della testata come Tv7 e Speciale Tg1. Nato a Roma nel 1938, ha iniziato la carriera giovanissimo e per trent’anni ha lavorato in Rai, diventando prima caporedattore del politico e poi vicedirettore del Tg1. Si è occupato di vicende […] L'articolo Romano Tamberlich morto, addio allo storico curatore di Tv7 e Speciale Tg1. Seguì il caso Moro e l’inchiesta P2 proviene da Il Fatto Quotidiano.
>> leggi di più

PresaDiretta, al via la nuova stagione. Iacona: “Dalle piste ciclabili di Roma al precariato, ecco cosa approfondiremo” (sab, 06 gen 2018)
Al via lunedì 8 gennaio su Rai 3 la nuova stagione di PresaDiretta, la trasmissione curata da Riccardo Iacona. “Aspettatevi tanto lavoro e soprattutto quello che è oramai diventato il mio mantra: molto più approfondimento“, dice Iacona a ilfattoquotidiano.it. “Il nostro imperativo è che ogni puntata deve aprire mondi sconosciuti e mai trattati così”. A […] L'articolo PresaDiretta, al via la nuova stagione. Iacona: “Dalle piste ciclabili di Roma al precariato, ecco cosa approfondiremo” proviene da Il Fatto Quotidiano.
>> leggi di più

Tv del dolore, Freccero: “L’unico antidoto è Chi l’ha visto di Lio Beghin”. Poi fa lo spoiler di House of Cards (ven, 05 gen 2018)
Dibattito animato a Otto e Mezzo (La7) sulla ‘tv del dolore’ e sui programmi di approfondimento di cronaca nera nei canali mainstream italiani. A commento delle osservazioni critiche con Barbara D’Urso, pronunciate dal filosofo della Comunicazione, Carmine Castoro, interviene il giornalista Massimo Bernardini, che dissente dalla tesi di Carlo Freccero, secondo cui certa televisione è […] L'articolo Tv del dolore, Freccero: “L’unico antidoto è Chi l’ha visto di Lio Beghin”. Poi fa lo spoiler di House of Cards proviene da Il Fatto Quotidiano.
>> leggi di più

Tv, filosofo Castoro: “Barbara D’Urso? Mi fa più paura dell’Isis”. Freccero: “Fa americanizzazione della notizia” (ven, 05 gen 2018)
“Dovremmo chiederci se ci terrorizza più Barbara D’Urso o l’Isis. A me fanno più paura la D’Urso e le sue consimili“. Così a Otto e Mezzo (La7) il filosofo della Comunicazione, Carmine Castoro, ricorrendo a un paradosso, come lui stesso sottolinea, si pronuncia sulla ‘tv del dolore’, sempre più massicciamente presente nei palinsesti televisivi italiani. […] L'articolo Tv, filosofo Castoro: “Barbara D’Urso? Mi fa più paura dell’Isis”. Freccero: “Fa americanizzazione della notizia” proviene da Il Fatto Quotidiano.
>> leggi di più

Giornali italiani, le vendite stentano ma i lettori resistono /2 (mar, 02 gen 2018)
[CONTINUA DA QUI] Quando passiamo all’analisi del numero di visitatori dei siti web di 10 dei maggiori quotidiani (Tabella 8), le cose cambiano e, mediamente, ogni giorno, tali siti vengono visitati da milioni di lettori: si passa come media mensile per il 1° Semestre 2017 da circa 1,5 milioni de La Repubblica e da 1,1 […] L'articolo Giornali italiani, le vendite stentano ma i lettori resistono /2 proviene da Il Fatto Quotidiano.
>> leggi di più

Discorso di fine 2017, Sergio Mattarella e Beppe Grillo hanno visioni opposte sul futuro del lavoro (mar, 02 gen 2018)
Anche quest’anno Beppe Grillo e Sergio Mattarella hanno toccato gli stessi temi nei rispettivi discorsi di fine anno. A fine 2016 entrambi presero posizioni diametralmente opposte sul ruolo del web nell’informazione. Il tema ricorrente dell’anno, a conferma della loro lungimiranza, sono state effettivamente le fake news. Ieri sera hanno messo sul tavolo un nuovo argomento, che credo sarà […] L'articolo Discorso di fine 2017, Sergio Mattarella e Beppe Grillo hanno visioni opposte sul futuro del lavoro proviene da Il Fatto Quotidiano.
>> leggi di più

Editoria, dopo l’addio a Blogo parte un crowdfunding per fondare un nuovo sito (lun, 01 gen 2018)
Una campagna di crowdfunding per costruire un nuovo sito di spettacolo, altrospettacolo.it. È l’iniziativa lanciata da alcuni ex collaboratori di Blogo, testata registrata ed ex principale network di blog in Italia, che si sono ritrovati senza lavoro il 22 dicembre dopo che l’amministratore delegato Edoardo Negri ha presentato istanza di fallimento. “TvBlog – uno dei blog più popolari […] L'articolo Editoria, dopo l’addio a Blogo parte un crowdfunding per fondare un nuovo sito proviene da Il Fatto Quotidiano.
>> leggi di più

Buon 2018 da ilfattoquotidiano.it, restateci vicini anche quest’anno (lun, 01 gen 2018)
Cari navigatori, care navigatrici arrivati all’ottavo anno insieme non possiamo fare altro che ringraziarvi. La vostra partecipazione nel 2017 è stata straordinaria. Secondo Google Analytics viaggiamo a una media superiore al milione e 300mila browser unici al giorno, abbiamo aumentato gli utenti (+11,14%), le pagine viste (+6,3) e gli abbonati. I sostenitori de ilfattoquotidiano.it sono ormai […] L'articolo Buon 2018 da ilfattoquotidiano.it, restateci vicini anche quest’anno proviene da Il Fatto Quotidiano.
>> leggi di più

Fattoquotidiano.it, ecco quali sono stati gli articoli più letti del sito nel 2017 (dom, 31 dic 2017)
Un anno di notizie. Un anno di inchieste e di analisi. Un anno in cui i lettori del Fattoquotidiano.it hanno potuto informarsi sui fatti di cronaca, soffermarsi sui casi più discussi, tenere gli occhi bene aperti sull’attualità, sulla politica estera, sul costume. Quali sono stati i contenuti più letti sul nostro sito? La cronaca, con […] L'articolo Fattoquotidiano.it, ecco quali sono stati gli articoli più letti del sito nel 2017 proviene da Il Fatto Quotidiano.
>> leggi di più

“Benito Mussolini uomo dell’anno 2017”: Il Tempo dedica la prima pagina al Duce (sab, 30 dic 2017)
La faccia squadrata in prima pagina. L’espressione truce di un’istantanea d’epoca e il titolo su due righe: “L’uomo dell’anno“. È polemica per la prima pagina scelta dal quotidiano Il Tempo per la vigilia dell’ultimo giorno del 2017. Per il giornale diretto da Gian Marco Chiocci, infatti, il personaggio del 2017 è addirittura Benito Mussolini. Il motivo? […] L'articolo “Benito Mussolini uomo dell’anno 2017”: Il Tempo dedica la prima pagina al Duce proviene da Il Fatto Quotidiano.
>> leggi di più

Misfatto – Il Fatto Quotidiano

Matteo Salvini: ecco l’esito della perizia psichiatrica (mer, 24 giu 2015)
Si trascrive qui la relazione clinica emessa lo scorso aprile, dopo che Matteo Salvini è stato ricoverato in un ospedale del capoluogo lombardo di cui si mantiene l’anonimato. La relazione, così come è stata prodotta dal personale medico del dipartimento di psichiatria che si è occupato del suo caso, comprende diversi allegati che qui si […] L'articolo Matteo Salvini: ecco l’esito della perizia psichiatrica proviene da Il Fatto Quotidiano.
>> leggi di più

Lipu in piazza: stop alle diffamazioni di Renzi contro i gufi (mer, 06 ago 2014)
Secondo i dati della storica associazione, impegnata da quasi 70 anni nella conservazione della biodiversità, la campagna denigratoria contro i gufi sta mettendo a serio rischio la sopravvivenza delle varie specie dei volatili, incluso il nobile gufo reale di cui finora l’Italia ha vantato una popolazione significativa. Ieri mattina la Lipu ha organizzato una manifestazione […] L'articolo Lipu in piazza: stop alle diffamazioni di Renzi contro i gufi proviene da Il Fatto Quotidiano.
>> leggi di più

Matt Renzie e il mistero del Salone dei Cinquecento (mar, 06 mag 2014)
La seconda dispensa di Englisch Politik, l’inglese del terzo millennio, è dedicata a un mistero, il mistero del Salone dei Cinquecento. “Dis iz di erf of Palazzo Vecchio!” annuncia ringalluzzito a fine 2011 Matt Renzie a un confuso Ted Turner (il proprietario della Cnn). Nemmeno i primi studi sulla Lineare B (non è un tram) avevano […] L'articolo Matt Renzie e il mistero del Salone dei Cinquecento proviene da Il Fatto Quotidiano.
>> leggi di più

Amici, cosa avrebbe detto il ‘giovane’ Renzi? (lun, 28 apr 2014)
Spentasi appena l’eco della partecipazione di Silvio Berlusconi domenica pomeriggio a Canale 5, intervistato e incalzato, da par suo, dalla “giornalista”-emoticon Barbara D’Urso. Tra i temi forti trattati: Dudù, le cure gratis per gli animali domestici, l’acculturazione accelerata di Francesca Pascale e l’abbandono in campagna elettorale della tv da consumarsi in tv, è notizia di stamattina l’annullamento della partecipazione […] L'articolo Amici, cosa avrebbe detto il ‘giovane’ Renzi? proviene da Il Fatto Quotidiano.
>> leggi di più

Matteo Renzi riceve Obama a Roma (video) (gio, 27 mar 2014)
Matteo Renzi riceve Obama a Roma con tutto l’orgoglio e la dignità che lo contraddistinguono, mettendo subito in chiaro che l’Italia non butterà risorse in armamenti inutili come gli F35. L'articolo Matteo Renzi riceve Obama a Roma (video) proviene da Il Fatto Quotidiano.
>> leggi di più

iRenzi, l’app di Palazzo Chigi per andare veloci (dom, 23 mar 2014)
Realizzata dalla Presidenza del Consiglio in soli 3 giorni, è gratuita e compatibile con android, iPhone, iPad e iPod touch. Si chiama iRenzi ed è l’app voluta dal giovane Capo del Governo per aiutare il cittadino a essere superveloce. La app non è stata presentata al pubblico per il troppo poco tempo a disposizione. E’ […] L'articolo iRenzi, l’app di Palazzo Chigi per andare veloci proviene da Il Fatto Quotidiano.
>> leggi di più

M5S, campagna di reclutamento (ven, 28 feb 2014)
Sei giovane, dinamico, pieno di idee ed opinioni? Pensi che per fare la differenza nel mondo ci sia bisogno di dialogo tra persone che la pensano diversamente da te e che questo confronto porti a soluzioni condivise e accettate da tutti e non solo da una parte?   L'articolo M5S, campagna di reclutamento proviene da Il Fatto Quotidiano.
>> leggi di più

Fast & furious (mar, 14 gen 2014)
Problemi di lavoro? Problemi nel partito? Problemi con il sindacato? Ci pensa TurboRenzi… Con lui tutto sarà diverso. Vabbè, dai. Forse… Leggi la striscia completa di Stefano Disegni L'articolo Fast & furious proviene da Il Fatto Quotidiano.
>> leggi di più

Bunker Tales 4 (mar, 07 gen 2014)
La vita, dentro al movimento 5 stelle, continua come sempre nella tranquillità del bunker. Quando una nuova tragedia si affaccia: “Renzi vuole parlare con noi”… Leggi la striscia completa di Stefano Disegni  L'articolo Bunker Tales 4 proviene da Il Fatto Quotidiano.
>> leggi di più

Il richiamo della foresta (lun, 30 dic 2013)
Arrivato alla ultima strip dell’anno, il satiro vuole togliersi uno sfizio. Ma non sarà che tutte queste parole sul ritorno alla natura sono enormi caz….. Leggi la striscia completa di Stefano Disegni L'articolo Il richiamo della foresta proviene da Il Fatto Quotidiano.
>> leggi di più

Scarto d’identità (mar, 17 dic 2013)
La vittoria di Matteo Renzi porta finalmente una ventata di novità nel Pd. Tutto è finalmente nitido. Ma quel che vedrete non vi piacerà… Leggi la striscia completa di Stefano Disegni L'articolo Scarto d’identità proviene da Il Fatto Quotidiano.
>> leggi di più

Forconi battuti 1-0 dal partito della bistecca (lun, 16 dic 2013)
Nel 1953 non si può certo dire che in Italia si sguazzasse nell’oro, anzi. Però gli umori dovevano essere più spensierati di oggi se Corrado Tedeschi e Ugo Cavallini riuscirono a ottenere quasi 5000 voti presentandosi alle elezioni del Parlamento con il Partito Nettista Italiano. Si trattava di un partito surreale (o surrealista a seconda […] L'articolo Forconi battuti 1-0 dal partito della bistecca proviene da Il Fatto Quotidiano.
>> leggi di più

Martiri della libertà (lun, 09 dic 2013)
Un nuovo grande accostamento percorre la mente di Silvio: io, perseguitato come Nelson Mandela. Ma quando è troppo è troppo. Persino per Bondi Leggi la striscia completa di Stefano Disegni L'articolo Martiri della libertà proviene da Il Fatto Quotidiano.
>> leggi di più

Il disbattista (lun, 02 dic 2013)
Quale destino per il satiro rimasto orfano del suo più grande ispiratore? Insomma, come paghiamo il mutuo se Berlusconi non c’è più? Leggi la striscia completa di Stefano Disegni L'articolo Il disbattista proviene da Il Fatto Quotidiano.
>> leggi di più

Berlusconi, il lancio dei passaporti e il supporto dei “falchetti” (lun, 25 nov 2013)
 Silvio Berlusconi è affranto dalla persecuzione giudiziaria. Si rammarica di non avere il passaporto, altrimenti sarebbe andato ad Antigua. Viene così sommerso di passaporti, da Aosta a Enna, affinché lasci l’Italia… QUI LA VIGNETTA COMPLETA L'articolo Berlusconi, il lancio dei passaporti e il supporto dei “falchetti” proviene da Il Fatto Quotidiano.
>> leggi di più

Nervous breakdown (lun, 18 nov 2013)
Silvio è pronto. Gli hanno talmente rotto le pa…. Ehm, è talmente perseguitato che ha deciso di andarsene. Un solo problema, il passaporto Leggi la striscia completa di Stefano Disegni L'articolo Nervous breakdown proviene da Il Fatto Quotidiano.
>> leggi di più

L’evoluzione della specie (lun, 11 nov 2013)
Domanda: chi, nel Pd, è così bravo da riuscire oggi a essere democristiano, domani socialista, dopodomani una porta, una finestra o qualsiasi altra cosa? Suggerimento: parla fiorentino. Leggi la striscia completa di Stefano Disegni L'articolo L’evoluzione della specie proviene da Il Fatto Quotidiano.
>> leggi di più

Aggiungi un posto al tavolo (lun, 04 nov 2013)
Cosa ci fanno dei giapponesi, degli australiani, dei canguri e un gregge di pecore tutti insieme nei circoli Pd? E poi, le pecore saranno renziane? Leggi la striscia completa di Stefano Disegni L'articolo Aggiungi un posto al tavolo proviene da Il Fatto Quotidiano.
>> leggi di più

Bisogna sapere prendere… (lun, 28 ott 2013)
L’insigne attore si ribella: non intascherà mai otto milioni di euro dal servizio pubblico. Mai. Mai e poi mai… LEGGI LA STRISCIA COMPLETA DI STEFANO DISEGNI L'articolo Bisogna sapere prendere… proviene da Il Fatto Quotidiano.
>> leggi di più

Vero, nonno? (lun, 21 ott 2013)
Cosa succede se a furia di inviti a “non dimenticare” il passato ci si dimentica di cosa e del perché non si deve dimenticare? LA STRISCIA COMPLETA DI STEFANO DISEGNI  L'articolo Vero, nonno? proviene da Il Fatto Quotidiano.
>> leggi di più

Bunker tales 2 (e altro) (lun, 14 ott 2013)
Il povero disegnatore le tenta tutte per parlare di altro. Ma se Berlusconi è ridotto ai servizi sociali e il due Letta – Alfano ricompone la Dc, non resta altro che ritornare sul movimento 5 stelle e il suo travagliato isolamento. Leggi la striscia completa di Stefano Disegni L'articolo Bunker tales 2 (e altro) proviene da Il Fatto Quotidiano.
>> leggi di più

Governo, ‘Non Entrate in Quel Parlamento’: ecco il film della fiducia (gio, 03 ott 2013)
Scelto per aprire il programma della prossima Festa del Cinema di Roma, l’ultimo horror targato Dario Argento porta sullo schermo il suo stile gotico degli esordi in un’operazione vintage che manderà in sollucchero gli affezionati del genere di tutto il mondo. Dai tempi di Profondo Rosso e Suspiria Argento non era più stato in grado […] L'articolo Governo, ‘Non Entrate in Quel Parlamento’: ecco il film della fiducia proviene da Il Fatto Quotidiano.
>> leggi di più

Sussulti (lun, 23 set 2013)
Sempre più affaticato e cadente, l’ex presidente del Consiglio Silvio Berlusconi è impegnato nel rilancio di Forza Italia. Quando a un certo punto nella folla festante si leva una voce critica. Ahilui, è Sandro Bondi LEGGI LA STRISCIA COMPLETA DI STEFANO DISEGNI  L'articolo Sussulti proviene da Il Fatto Quotidiano.
>> leggi di più

Se la legge sull’omofobia è omofobica (ven, 20 set 2013)
Venite che vi racconto una favoletta. Immaginatevi che il Parlamento di un Paese che fu antisemita fino a ieri stia approvando, dopo tanto estenuato dibattere, una legge sull’antisemitismo. Evviva, finalmente!, direte voi. Al tempo. Chiaro: non la migliore legge possibile, nemmeno secondo il suo relatore di maggioranza, di origine ebraiche, – cui daremo l’immaginario e […] L'articolo Se la legge sull’omofobia è omofobica proviene da Il Fatto Quotidiano.
>> leggi di più

Bunker paranoia (mar, 17 set 2013)
Rinchiusi nel loro fortino gli eletti del Movimento discutono di strategie, linea politica e “aperture” verso l’esterno. Più che altro per risolvere il drammatico problema della rarefazione dell’aria… LEGGI LA STRISCIA COMPLETA DI STEFANO DISEGNI  L'articolo Bunker paranoia proviene da Il Fatto Quotidiano.
>> leggi di più